Elezioni Rivalta, dal candidato sindaco Michele Colaci un poliambulatorio alle ex Casermette Michele Colaci pensa anche a spazi utilizzabili dai cittadini

A Rivalta il candidato sindaco Michele Colaci vuole rientrare nell'OsservatorioA Rivalta il candidato sindaco Michele Colaci vuole rientrare nell'Osservatorio

RIVALTA  – Un poliambulatorio nello spazio delle ex Casermette è nei progetti del candidato sindaco a Rivalta Michele Colaci.

Un poliambulatorio con servizi convenzionati

“La  realizzazione  dovrà nascere interamente con fondi privati e i  servizi per i cittadini dovranno essere in convenzione con il  Servizio Sanitario Nazionale – spiega Colaci –  Ovviamente questa è una piccola anticipazione di quello che sarà il nostro progetto complessivo per le  Casermette, acquistate dal  Comune dal 2001, in questo momento in condizioni fatiscenti”.

Una grande risorsa

L’area delle ex Casermette è, secondo Colaci, una grande risorsa per i rivaltesi e nello  specifico per gli abitanti di Tetti Francesi  e della frazione Gerbole, “Pertanto nei prossimi giorni, tramite post,  proporremo a tutti un  progetto  dove gli spazi per la comunità saranno i  protagonisti e dove oltre al Poliambulatorio potranno sorgere spazi  utilizzati dalla stragrande maggioranza dei nostri concittadini”. Tutto ciò, dice ancora Colaci, senza  trascurare la valenza ambientale del luogo, così da realizzare  una grande  opportunità per “Ricucire dal punto di vista urbanistico Tetti Francesi con Gerbole, inserendo anche  i servizi mancanti, richiesti con grande determinazione da  anni”.