La banda del “botto”colpisce il bancomat di Unicredit a Sant’Ambrogio Il colpo con l'esplosivo tentato in piena notte. Ma la cassa ha resistito

unicredit-bancomat

SANT’AMBROGIO – Dopo la banda della Giulietta che aveva effettuato lo scasso del negozio di Giuglar Sport, il complesso di Corso Moncenisio 111 a Sant’Ambrogio è stato oggetto di un tentativo di “scasso col botto” ai danni del Bancomat di Unicredit Banca.

Il tentativo è avvenuto in piena notte – intorno alle 3 – quando un’esplosione si è sentita forte in tutto il centro storico. I ladri hanno cercato di far saltare la cassa automatica e il bancomat della filiale della banca, dopo aver sfondato la porta automatica, ma il tentativo è andato a vuoto, perché la cassa blindata – nonostante la “saponetta” di esplodente fosse stata posizionata nella bocchetta di erogazione contanti.

Alcuni testimoni hanno riferito ai Carabinieri della Compagnia di Rivoli, che indagano sull’assalto al bancomat, di aver notato alcune persone allontanarsi a ttuta velocitàò a bordo di una Alfa Romeo Giulietta di colore rosso