Cesana, falso allarme bomba per due casse dello stereo abbandonate Fatti intervenire gli Artificieri dei Carabinieri, ma alla bonifica si è rivelata la natura degli oggetti

Le "bombe" a CesanaLe "bombe" a Cesana

CESANA – Ieri mattina, giovedì 3 agosto, i Carabinieri della Stazione di Cesana Torinese sono intervenuti dopo che erano state segnate di due scatole sospette sopra un cassonetto della spazzatura in Via Giovanni Armand. La zona insieme alla Polizia Locale è stata subito isolata. La preoccupazione di chi ha fatta la segnalazione è nata dal fatto che dalle scatole uscivano dei cavi elettrici.

Erano 2 vecchie casse delle stereo

Dopo avere fatto allontare le persone più vicine si è provveduto alla  verifica  degli oggetti. Fortunatamente si è scoperto che le scatole erano due casse dello stereo in legno con i relativi cavi audio.