Festeggiando Santa Cecilia: la Banda di Giaglione sabato sera in concerto Il concerto in onore di Santa Cecilia quest’anno non sarà "tradizionale"

(Banda Musicale di Giaglione - Foto: Paolo Vailati)(Banda Musicale di Giaglione - Foto: Paolo Vailati)

GIAGLIONE – Il calendario cristiano dedica il giorno 22 novembre a Santa Cecilia, patrona della musica, degli strumentisti e dei cantanti. La Val di Susa ha un’antica tradizione musicale, con Bande che possono vantare di aver spento più di 200 candeline. Questa giornata è cara a tutti i musicanti in quanto occasione per far festa e passare una giornata in allegria.

La Banda Musicale di Giaglione, in onore dei festeggiamenti dedicati a Santa Cecilia, come ogni anno proporrà il tradizionale concerto che, quest’anno, non sarà poi così tradizionale e si svolgerà sabato 19 novembre alle ore 21.00 presso il centro polivalente di Giaglione.

Come ogni anno abbiamo cercato di preparare, sotto la guida del Maestro Mauro Parisio, un concerto con un repertorio vario, in modo da accontentare il più possibile il pubblico che viene ad ascoltarci – dice Daniele, Presidente della Banda -. Durante il corso della serata ci saranno delle sorprese e verranno consegnati riconoscimenti ad alcuni membri dell’organico per gli anni di servizio prestati. Si farà anche un tuffo nel passato, ma non posso svelarvi ora il perchè, dal momento che la seconda parte del concerto prevede brani tratti dal repertorio degli ultimi 18 anni. Spero di avervi in qualche modo incuriosito, visto che veramente ci saranno molte novità, e vi invito dandovi appuntamento a sabato sera”.

La festa continuerà poi domenica 20 novembre e vedrà presenti, oltre alla Banda Musicale, anche le priore di San Giuseppe che, proprio in questa occasione, si presenteranno alla popolazione e  resteranno “in carica” per un intero anno. La funzione religiosa sarà alle ore 11.00 presso la Chiesa di San Vincenzo Martire.