Fiaccolata e fuochi d’artificio hanno chiuso la prima giornata della Coppa del Mondo di Sci

sestriere-fiaccolata-coppa-del-mondo

SESTRIERE – Un ricco programma di appuntamenti e intrattenimenti collaterali ha accompagnato la prima giornata e la prima nottata della Coppa del Mondo di Sci. In piazza Fraiteve buona musica con i dj di radio Number One. Il Rifugio La Stampa ha ospitato incontri, momenti di approfondimento e interviste con i giornalisti del quotidiano, i protagonisti del Circo Bianco ed ex campioni che sono saliti al Colle. Anche a Casa Olimpia, l’ex casa cantoniera della provincia di Torino ristrutturata in occasione delle Olimpiadi di Torino 2006, tante mostre fotografiche e confronti per approfondire il tema della connessione tra eventi sportivi e turismo. La serata di sabato è proseguita con aperitivi e dj-set e si è conclusa con la spettacolare fiaccolata dei maestri di sci e i suggestivi fuochi d’artificio sulla neve.
Per commemorare i 50 anni di Coppa è stato predisposto anche uno speciale annullo filatelico ed un cofanetto con quattro immagini significative per Sestriere: due ricavate da caratteristici poster storici, tra cui La Donna in Verde del Boccasile, un’immagine di Francesca Marsaglia, testimonial di Vialattea ed un’immagine istituzionale del comprensorio sciistico. L’annullo filatelico del 10 dicembre riproduce il logo 50 Year Fis Ski World Cup con la dicitura Sestriere, mentre quello dell’11 dicembre ritrae le due torri di Sestriere con la dicitura Fis Ski World Cup.
Lo sportello filatelico sarà collocato presso lo stand del merchandising Vialattea, allestito in zona arrivo gara all’interno del villaggio sponsor e sarà operativo il sabato e la domenica dalle 9.00 alle 15.00.