Il segusino Filippo Gilli convocato nella Primavera del Toro Classe 2000 ha già giocato due volte in Nazionale

Filippo Gilli, terzino del Torino e in NazionaleFilippo Gilli, terzino del Torino e in Nazionale

TORINO – Ha avuto inizio, con la prima preparazione estiva, la stagione sportiva 2017/2018 della squadra Primavera guidata per il secondo anno da Federico Coppitelli. La preparazione si svolgerà con il ritiro pre-campionato a Cantalupa fino al 13 agosto. Tutti sanno che il primo passo per il professionismo, la categoria dove l’imbuto si stringe definitivamente, è la Primavera. Tra i convocati, ed è una splendida notizia per il mondo sportivo valsusino, c’è il segusino Filippo Gilli.

Filippo Gilli

Nato nel 2000, il 19 ottobre, Filippo gioca come terzino destro, divorandosi letteralmente la fascia. Ha già al sul tabellino due presenze in nazionale con l’Under 17 e tanta voglia di “giocarsela” fino in fondo. Chi lo conosce lo descrive come un ragazzo umile e determinato. La squadra in cui giocherà Gilli ha percorso una strada molto positiva, raggiungendo mete insperate all’inizio di un nuovo ciclo dopo l’era Longo. Il nuovo tecnico è subito partito bene, nonostante una rosa molto differente rispetto all’anno precedente: il Toro Primavera è arrivato in semifinale al Torneo di Viareggio, per poi perdere ai rigori contro il Sassuolo, ed ha sfiorato anche la qualificazione alle Final Eight (sconfitta 4-1 nei supplementari contro la Sampdoria). Perciò la squadra che Coppitelli è riuscito a comporre è assolutamente di livello, e per questo le offerte ai giovani giocatori granata non sono mancate.