GAL Escarton: oggi pomeriggio due incontri per presentare alle imprese e agli Enti il piano di Sviluppo Locale A Oulx e Sant'Antonino gli appuntamenti

La Capanna Mautino a Cesana (Foto MC)La Capanna Mautino a Cesana (Foto MC)

Il  GAL Escarton continua gli incontri sul territorio per presentare le misure corrispondenti ai bandi di prossima uscita, sul Piano di Sviluppo Locale approvato dalla Regione. Gli incontri sono pubblici, ma principalmente rivolti ad aspiranti imprenditori ed imprese già esistenti dei settori di competenza del GAL :agricoltura, bosco-energia, artigianato, commercio, turismo e servizi alla popolazione. Ricordiamo che i GAL originano dai vecchi Assi Europei Leader* e vedono come soci insieme Enti e imprese.

Il Piano di Sviluppo Locale dal GAL Escarton, porta il  titolo  di “E.V.V.A.I. Escartons Valli Valdesi Azioni Intelligenti – Turismi, altruismi, alte reti sostenibili”, ed è calato sulla programmazione 2014-2020 dei Fondi Europei nell’ambito del PSR (Piano Sviluppo Rurale), ha come ambito principale il Turismo sostenibile e come trasversali lo Sviluppo delle filiere e sistemi produttivi locali e l’Accesso ai servizi pubblici essenziali.

In particolare per quanto riguarda i prodotti turistici da sviluppare, questi si concentrano nel macro-prodotto montagna e si riferiscono in particolare ad attività outdoor; tradizione locale, cultura, storia, arte;  sistema di Parchi, riserve e siti di interesse comunitario (SIC);  produzioni enogastronomiche tipiche sviluppando un sistema coordinato di informazione e promozione dell’offerta turistica che, data l’ampia offerta di attrattori esistenti, richiede innanzitutto un’attività di comunicazione centralizzata e integrata.

In tale ambito generale , il GAL Escarton  – che spazia territorialemente dalle Valli Valdesi alla Bassa Valle di Susa, passando per la Val Chisone e l’Alta Valle Susa, sosterrà complessivamente interventi per circa 5 milioni di euro, a favore di piccole e microimprese, favorendo la costituzione di reti per la costruzione, la gestione e la promozione dei prodotti turistici, integrandosi con quanto già esistente per offrire elementi innovativi di fruibilità, anche in complementarietà con quanto offerto dal settore pubblico, al quale sarà demandata la promozione turistica, l’infrastrutturazione e la riqualificazione del patrimonio architettonico e paesaggistico.

Gli appuntamenti di oggi sono fissati alle ore:

15,00 a Oulx, sala consiliare del Comune

 18,30 a S. Antonino di Susa,  sala consiliare del Comune

E’ possibile scaricare le slide descrittive usate durante gli incontro, suddivise per misure per una più facile consultazione sul sito del GAL : www.evv.it