Giaglione: open day per una scuola da “salvare” La parola ai genitori dispiaciuti

Scuola elementare "P. Gras" di GiaglioneScuola elementare "P. Gras" di Giaglione

GIAGLIONE – È in programma per giovedì 12 gennaio alle ore 16.30 un open day alla scuola elementare di Giaglione. Ma perchè?

Sembra che la nostra scuola elementare, per il prossimo anno, sia a rischio chiusura – spiega Barbara, mamma giaglionese – . La cosa delude e crea molta amarezza: i bambini in paese ci sono ma vengono portati a scuola altrove. Il problema è che, una volta chiusa la scuola, non si riapre più e in questo modo perderemmo la nostra identità”.
Un vero peccato perchè poche scuole hanno la fortuna di essere immerse nel verde, di disporre di uno spazio sicuro, lontano dalla strada, per il gioco e un ampio parcheggio per i genitori antistante l’edificio. A questo si aggiungono una palestra riscaldata, un parco giochi e un campo sportivo. La scuola ha anche recentemente subito lavori di ristrutturazione per la messa in sicurezza (ora infatti rispetta le norme antisismiche) e per l’installazione di un impianto fotovoltaico; i bambini possono inoltre usufruire della LIM e di una sala mensa attrezzata.

I genitori che hanno deciso di portare i bambini altrove, forse, vedono questa pluriclasse come non adatta ad una corretta ed adeguata istruzione. Come dar loro torto? Però, all’aumentare del numero dei bambini, anche il numero delle maestre e delle classi aumenterebbe. L’invito all’open day del 12 gennaio è rivolto proprio a tutti: sarà anche un momento di dialogo per chi volesse esporre soluzioni o idee al fine di “salvare” questa bella e piccola realtà giaglionese.