Giaveno: fino al 24 aprile “Tradizioni della Romania” Favaron: “una mostra per conoscere le tradizioni della Romania attraverso pittura”

Da sinistra padre Livius Todirascu, il marito e la pittrice Mihaila Carmen Daniela, Edoardo FavaronDa sinistra padre Livius Todirascu, il marito e la pittrice Mihaila Carmen Daniela, Edoardo Favaron

GIAVENO – Inaugurata ieri pomeriggio nei locali di via XX settembre la mostra “Tradizioni della Romania”, personale della pittrice Mihaila Carmen Daniela, visitabile fino a luendì 24 aprile. L’esposizione è stata realizzata con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura della Città di Giaveno, rappresentata ieri dal Consigliere delegato Edoardo Favaron. Presente anche il prete ortodosso Livius Todirascu.

Uno dei dipinti di Mihaila Carmen Daniela

Uno dei dipinti di Mihaila Carmen Daniela

È taumaturgico il rapporto di Mihaila Carmen Daniela con la pittura. Infatti, per via delle pesanti condizioni di vita e di lavoro in patria, la donna si trasferisce in Italia, dove lavora come badante per una signora disabile grave. Proprio durante le lunghe notti insonni passate a vegliare ha ripreso a dipingere, riscoprendo la sua passione per l’arte. Una propensione per i colori avuta sin dall’infanzia, anche se non ha potuto permettersi di frequentare un’accademia o una scuola d’arte, nonostante il continuo incoraggiamento dei suoi insegnanti, diplomandosi alla Scuola di Ingegneria Meccanica.
Da quel momento ha perfezionato la sua tecnica, producendo numerose opere ispirate ai costumi e alle tradizioni della Romania, che rivive nei suoi lavori. Il tutto viene comunicato utilizzando anche materiali poco comuni in pittura, come fili di lana e gusci d’uovo.

Il commento di Edoardo Favaron

Un quadro realizzato con tecnica particolare da Mihaila Carmen Daniela

Un quadro realizzato con tecnica particolare da Mihaila Carmen Daniela

Questa mostra è un’importante occasione di confronto tra la comunità giavenese e quella rumena, una delle più numerose e attive sul nostro territorio cittadino, per la prima volta anche sul piano artistico – commenta il Consigliere Edoardo FavaronLa personale della pittrice Mihaila Carmen Daniela diventa quindi un’opportunità preziosa non solo per conoscere una nuova e valida artista, ma anche per conoscere e approfondire le tradizioni della Romania attraverso la piacevolezza del mezzo artistico e pittorico. Invito quindi la cittadinanza a partecipare numerosa a questo evento che segna un significativo passo avanti nel già ricco e variegato programma culturale cittadino”.

La mostra segue l’orario:

Dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 19

Sabato e domenica dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 19