Giaveno: il Centro storico invaso dalle auto d’epoca (LE FOTO) Oggi per il "1° Concorso d’Eleganza per Auto d’Epoca a Giaveno”

img_5779

GIAVENO – Oggi una via Umberto che ha visto sfilare 32 auto d’epoca appartenenti agli Anni ’30,’40, ’50, ’60 e a diversi nomi storici del settore dell’automobile (Fiat, Alfa Romeo, Fiat Simca, Cisitalia, Lancia, Ferrari, Maserati) per il “1° Concorso d’ Eleganza per Auto d’ Epoca a Giaveno”. Le tre auto premiate sono state la Alfa 6c 1750 cabriolet, Fiat 522 cabriolet Royal e Cisitalia 202, la più votata dal pubblico. In chiusura della manifestazione è sfilata anche una “Fiat Campagnola del 1959”, dei Vigili del Fuoco di Giaveno.
La gara è stata organizzata dalla Città di Giaveno con l’Officina RossoItalia, numerose attività commerciali cittadine e i Club Alfamania, Circolo Auto Storiche Nino Farina e Rotary Distretto 2031.
A condurre la sfilata il Consigliere Marco Carbone, che ha curato insieme a l’Assessorato alla Cultura e al Commercio l’organizzazione della giornata e ha raccontato particolari storici e tecnici delle vetture; il Consigliere delegato alla Cultura Edoardo Favaron, che ha contestualizzato i vari periodi storici e Alessandra Maritano, Responsabile dell’Ufficio stampa del Comune, che ha introdotto e condotto i vari interventi durante l’intera manifestazione.
A stabilire i vincitori, oltre al pubblico con la possibilità di votare tramite sms, la giuria presieduta dall’ingegner Enrico Fumia con Federico Lenchi, fondatore del Club Alfamania di cui è Presidente; Giulio Segre, commissario tecnico e co-fondatore del Circolo Autostoriche Nino Farina; Franco Testa, pubblicitario appassionato di arte contemporanea; Michele Darò, in rappresentanza del Rotary Club; Dario Gianarda, designer per spettacoli teatrali e televisivi.
L’Amministrazione ha anche ricordato il ruolo di Andrea Regen, animatore dell’organizzazione, che ha contattato Comune, imprese e negozianti di Giaveno.