Giaveno: domenica “Invasioni digitali” alla scoperta di Gonin Silvia Badriotto, Ambassador del Piemonte "occasione importante per comprendere le potenzialità del digitale applicate alla cultura e al turismo"

Le "Invasioni digitali 2017" riguarderanno anche Giaveno e Francesco GoninLe "Invasioni digitali 2017" riguarderanno anche Giaveno e Francesco Gonin

GIAVENO – Domenica 23 aprile per la quinta edizione delle “Invasioni digitali” il Comune di Giaveno e l’Associazione di Promozione Culturale About Val Sangone propongono un viaggio tra storia e arte in omaggio a Francesco Gonin (1808-1889). Una visita gratuita, ma con prenotazione obbligatoria da effettuare tramite iscrizione sul sito www.invasionidigitali.it (per maggiori informazioni 339 358 7161).
Invasioni Digitali” è un progetto nato nel 2013 per incentivare l’applicazione delle nuove tecnologie e delle strategie comunicative a esse collegate nell’ambito della promozione turistica. Si propone, quindi, di dare impulso alla condivisione del patrimonio culturale di un territorio attraverso il Web, grazie alle possibilità offerte da smartphone, macchine fotografiche e videocamere.
Il 2017 è il terzo anno in cui Giaveno viene digitalmente “invasa”. La sua prima partecipazione è stata nel 2014 con una passeggiata nella cittadella abbaziale, per raccontare il lato storico della Città. Il secondo anno, nel 2015, la scoperta delle sue tante sfaccettature storiche, architettoniche e culturali è stata svolta in lingua inglese, grazie alla collaborazione con Mara Rossi del British Institute di Avigliana.
Nell’ottica della progettualità dell’Omaggio a Gonin dell’Associazione Proprietari Immobili Centro Storico, recentemente presentato a Palazzo Lascaris, la visita è incentrata sulla figura dell’illustratore della “Quarantana” del capolavoro di Alessandro Manzoni.
Alle 15 gli “invasori digitali” saranno accolti nella Sala degli Specchi di Palazzo Marchini, dove verranno introdotti alla figura di Gonin, ammirando anche i suoi due dipinti là esposti. Inoltre, l’Associazione PICS illustrerà il suo piano per l’abbellimento del centro storico di Giaveno con le illustrazioni di Gonin per “I Promessi sposi”.
Seguirà una passeggiata nel parco comunale e tra le piazzette del centro storico, per giungere poi alla sede dell’Associazione “Il Piacere di Creare” a Casa Gerardi. Il palazzotto nobiliare presenta delle decorazioni opera di Gonin, dei cui lavori sarà anche possibile visionare un video dei lavori dell’artista.
Promotrice dell’iniziativa sul territorio giavenese Silvia Badriotto, Ambassador delle “Invasioni digitali” per il Piemonte, nonché professionista nel settore della comunicazione digitale e della promozione turistica. “Attraverso i social media siamo diventati tutti degli influencer e dei produttori di contenuti. Una buona strategia di comunicazione digitale permette a un ente che fa cultura di espandere l’esperienza della visita sul territorio, nonché di monitorarla. Per esempio, usare un hashtag permette di tenere sott’occhio quali punti del territorio vengono visitati. Abbiamo voluto dedicare questa invasione digitale a Gonin – continua – perché come dimostra il progetto dell’associazione PICS è un figura davvero importante per la promozione turistica di Giaveno.
About Val Sangone, nata come piattaforma digitale nel 2012, come lavoro per un master in comunicazione digitale. Nel tempo dai blog e i diversi canali social, la si trova su tutti da Facebook a Instagram, è poi nata un’omonima associazione, presieduta da Badriotto, per generare consapevolezza sulle potenzialità turistiche della Val Sangone, anche in senso informatico.