Giaveno: da Felisianoristorante il gusto incontra la beneficenza Per ogni pranzo un euro verrà devoluto all'associazione Omega Onlus che aiuta le famiglie giavenesi indigenti

Felisiano charity giaveno

GIAVENO – Per tutto il periodo estivo Felisianoristorante  – Via San Rocco n. 2 – proporrà a pranzo un menù che unirà il piacere per il palato alla beneficenza. Per ogni piatto preparato, infatti, il ristorante devolverà 1 euro all’Associazione Omega onlus, la quale si occupa della distribuzione di viveri e beni di prima necessità alle famiglie indigenti di Giaveno.

Un menù che sa di solidarietà

L’attenzione verso le fasce di popolazione che versano in difficoltà economiche ha spinto i promotori, Felisiano Bonocore e Nicola Fanelli, a ideare quest’iniziativa solidale, che ha sin da subito trovato l’appoggio del Sindaco Carlo Giacone e dell’Amministazione Comunale. Il progetto, che ha preso il via venerdì 7 luglio 2017,  mira a sostenere le, purtroppo numerose, famiglie indigenti di Giaveno che usufruiscono del banco alimentare cittadino gestito dall’Associazione Omega.

Dal martedì al venerdì a partire dalle ore 12  il ristorante proporrà un ricco menù a base di prodotti scelti con attenzione dallo Chef Felisiano: hamburger di fassona, hamburger con il pesce fresco del giorno, omelette, crostone sorrentino con pomodoro, mozzarella ed origano, insalata caprese, insalata appetitosa (con insalata verde, mozzarella, uova sode e tonno) e insalata estiva (con insalata verde, pomodoro, mais, finocchi, beacon e pecorino), il tutto accompagnato da patate chips, acqua e caffè. Il costo del menù sarà di 10 euro e per ogni pasto 1 euro verrà devoluto alla causa benefica. Quanto raccolto verrà versato mensilmente da Felisianoristorante all’Associazione Omega Onlus, la quale destinerà la somma all’acquisto di generi alimentari per le famiglie bisognose di Giaveno.

L’associazione Omega Onlus

L’associazione Omega Onlus, fondata nel 2014 e avente sede operativa in via San Sebastiano 5, è presieduta da Fabrizio Giai Arcota, il quale viene affiancato dal vicepresidente Mimmo Paladino. Essa nasce per effettuare la distribuzione, con cadenza mensile, di pacchi viveri alle famiglie giavenesi in difficoltà economiche, le quali beneficiano del servizio sulla base della presentazione dell’Isee e delle segnalazioni da parte degli Assistenti Sociali.  Nel periodo natalizio del 2014 l’associazione ha svolto una raccolta fondi per l’acquisto di legna e altri combustibili necessari per il riscaldamento, riuscendo a coprire buona parte di Giaveno, comprese le borgate. A Natale 2016, poi, l’Omega Onlus ha collaborato con l’associazione “Fuori di clown” organizzando una raccolta di viveri e giocattoli, che sono stati distribuiti alle famiglie giavenesi meno fortunate.

Ancora una volta, dunque, Giaveno dimostra il suo grande cuore: con questa iniziativa Bonocore e Fanelli hanno dimostrato sensibilità ed impegno, grazie ai quali sarà possibile incrementare gli aiuti che l’omega Onlus distribuisce sul territorio.