Giaveno: i Babbi Natale e Fuori di Clown per un Natale solidale Una collaborazione "bella e buona" per aiutare chi è in difficoltà

15304401_1180817881955368_1767546753614974204_o

GIAVENO – Si è quasi conclusa la raccolta fondi per regalare un Natale felice alle famiglie in difficoltà. Nel centro storico il banco di beneficenza, affidato all’associazione Fuori di Clown, rimarrà aperto fino alla Vigilia. Mentre la Banda dei Babbi Natale si prepara tra il 22 e il 23 a portare i doni e, assicurano, anche la Befana riuscirà a “fare un salto”.

I giocattoli, raccontano i due gruppi, sono stati già controllati, impacchettati (grazie alla pazienza di Fuori di Clown) e sono pronti alla consegna. I molti giochi offerti dai giavenesi nelle varie uscite sul territorio verranno consegnati alla Croce rossa locale, all’associazione Omega e alla Culla per la Vita. Mentre, come l’anno scorso, il denaro raccolto servirà a esaudire le richieste dei bambini che hanno preso contatto con i Babbi Natale.

Una collaborazione “bella e buona” nelle parole di chi l’ha animata e che ancora una volta fa di Giaveno una città tutta solidale: le due realtà sono state supportate infatti nelle loro intenzione dalla disponibilità delle associazioni dei commercianti e di altre realtà associative.