Giaveno: la Iaveni Big Band in concerto nel centro storico Sabato 15 Luglio alle 21 davanti alla Chiesa dei Batù

iaveni-big-band-1

 

GIAVENO – Nella serata di sabato 15 Luglio, a partire dalle ore 21.00, il centro storico di Giaveno e la facciata della Chiesa dei Batù faranno da sfondo a un evento dedicato alla grande musica. Il concerto, organizzato dall’Assessorato alla Cultura della Città di Giaveno, sarà ad ingresso libero.

La Iaveni Big Band

Ad esibirsi, accompagnando il pubblico in un appassionante viaggio attraverso variegate e raffinate suggestioni melodiche, sarà la Iaveni Big Band, compagine musicale nata nel 2009 dalla volontà dell’attuale presidente Rossano Caviale, saxofonista, e composta da 17 musicisti accomunati dalla passione per lo swing. Alle trombe troviamo Alessandro Oriolo, Severino Bodini,  Giovanni LaPorta, Mattia Gallo e Cristian Ferraro, alla sezione tromboni, Mario Grandi, vice presidente della band, il giavenese Arnault Duprez, Michele Burryas e Andrea Didio. Alla sezione sax Rossano Caviale, Daniele Ruffino, Roberto Cimarella, Gianluca Oria e Gregorio Loppi, al contrabbasso Francesco Mazzon, alla chitarra Paolo Cuniberti e alla batteria Domenico Mansueto e Alessandro Migliorini. L’unica donna della band, al pianoforte e alla direzione, è Elisa Bonavero, diplomata in pianoforte presso il Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino.

Il repertorio

Il concerto, che si terrà sotto un colorato cielo di ombrelli, sarà un’imperdibile occasione per trascorrere una serata coinvolgente all’insegna della musica di qualità, con un ricco repertorio che spazierà dallo swing al rock, dal blues al jazz. Tra i brani che verranno proposti al pubblico giavenese ci saranno Swing Low, Sweet Chariot, storico brano della tradizione spiritual afroamericana, Satin Doll (scritto da Duke Ellington e reso celebre da artisti del calibro di Ella Fitzgerald e Frank Sinatra), Boogie Woogie Bugle Boy delle Andrews Sister, l’intensa ballata folk rock Jazz Police di Leonard Cohen, la conturbante Besame Mucho, il classico La ragazza di Ipanema e, direttamente dal film The Blues Brothers, Sweet Home Chicago. Non mancheranno anche pezzi ballabili come lo swing In the Mood e il celeberrimo Libertango di Astor Piazzolla.

Un’iniziativa dell’Assessorato alla cultura

Questo nuovo appuntamento estivo organizzato dall’Assessorato alla Cultura intende proporre una serata musicale inedita e coinvolgente, in cui il pubblico potrà farsi trascinare da brani tanto celebri quanto trascinanti, riproposti e reinterpretati con stile innovativo da una band di grande talento e radicata in valle. Uno spettacolo da non perdere, che trasformerà per una sera il centro storico giavenese, rendendolo un suggestivo contesto scenografico per un concerto all’insegna della più scatenata tradizione musicale statunitense” commenta Edoardo Favaron, Consigliere delegato alla Cultura e organizzatore dell’evento.