Giaveno: la banda dei Babbi Natale colpisce ancora Un servizio di baby parking durante la Notte Bianca a favore dell'Associazione Giada

babbi

GIAVENO – Dopo l’interessante successo ottenuto a Natale per la distribuzione dei doni  ai bambini diversamente abili, il gruppo denominato “La banda dei Babbi Natale” si prodigherà nuovamente a favore dei più piccoli con una nuova iniziativa che avrà luogo durante la notte bianca giavenese di sabato 2 luglio. Ci spiega Patrizio Sgarra, uno di questi angeli di rosso vestiti: “Il nostro insolito e variegato gruppo ha deciso di promuovere una nuova iniziativa e anche questa volta sarà un’operazione pensata per aiutare i bambini. Durante la notte bianca a Giaveno, con l’aiuto dell’Associazione “108 Orizzonti”, offriremo a cittadini e turisti un servizio di Baby Parking ad offerta libera, il cui incasso sarà devoluto all’Associazione Giada Onlus, il cui impegno a prendersi cura dei bambini affetti da malattie oncologiche merita il supporto di tutti. Quindi ci troverete in Piazza Mautino –  sotto il mercato coperto – con animatori e musica, assieme a molte altre associazioni sportive con cui sarà anche possibile avvicinarsi a tennis, basket e pallavolo. Insomma l’idea e quella di offrire una notte bianca a misura di bambino e di fare della beneficenza.” Gianluca Blanc, Fabio Laguardia, Fabrizio Giai Arcota, Domenico Santagati e Patrizio Sgarra ringraziano fin da ora tutte le persone che con la loro disponibilità hanno reso possibile questo evento. Conclude: “Quindi non possiamo che aggiungere che vi aspettiamo alla Notte Bianca di Giaveno!

Banda Babbi Natale