Giaveno: novità di servizi in casa V.A.B. Con la GuardiaaiFuochi e l’Emergenza Veterinaria Nazionale

giaveno-vab-guardiaaifuochi

GIAVENO – Novità in casa della Vigilanza Anticendio che ha siglato di recente una convenzione con le Guardia ai Fuochi di Torino.
L’accordo prevede azioni di protezione civile e anticendio, per esempio in caso di calamità naturali o sicurezza in eventi e manifestazioni. Comprende anche attività di addestramento e sperimentazione per le nuove leve. Inoltre, la divulgazione dei valori del volontariato nei territori in cui operano. E contestualmente lo studio di piani per l’acquisto di nuovi mezzi e strumentazioni.

Emergenza veterinaria nazionale

giaveno-emergenza-nazionale-veterinaria-copiaA questo accordo si aggiunge poi un altro importante progetto con Emergenza veterinaria nazionale, per cui a “breve porteremo a Giaveno e a Torino dei corsi con personale qualificato e veterinari rivolti alla popolazione con una quota di partecipazione“, spiega la Presidente V.A.B. Anna Dalamasso.
Inoltre, in virtù di tale accordo, gli Anticendio potranno intervenire laddove un animale sia stato ferito al fine di portarlo verso la prima struttura apposita “con cui vedremo di stipulare delle convenzioni” aggiunge Dalmasso. Al momento, i volontari V.A.B. potranno essere chiamati soltanto per quei casi che riguardano animali d’affetto (cani, gatti etc.) e non fauna selvatica. In tal senso, a breve si cercherà di accordarsi con i Comuni della zona per stabilire come sia la V.A.B. il principale attore da chiamare. Attualmente i numeri di riferimento sono quelli della V.A.B., “ma presto verrà realizzata una centrale con un numero verde da chiamare che smisterà le richieste in tutta Italia alle associazioni che hanno aderito al progetto“.
Inoltre, daranno la propria disponibilità a effettuare trasporto di animali dal veterinario per quelle persone che non hanno la possibilità di farlo autonomamente, chiedendo un modesto contributo per le spese vive.

Il commento di Anna Dalmasso

Questi due accordi vanno a potenziare i servizi che come V.A.B. siamo in grado di portare sul territorio. Un percorso importante cui tanti hanno contribuito, ringrazio Pasquale D’Alessandro, Presidente Regionale delle Guardia ai Fuochi e il nostro Presidente onorario dott. Enrico Valle, anche titolare dell’Acla, per l’attenzione con cui segue tutte le nostre iniziative. Ricordo che la sede di via Ugo Scaletta è aperta tutti i venerdì sera dalle 20 alle 23 e che siamo contattabili al 3334149646 e a [email protected], oppure la Guardia ai Fuochi al 3936229948“.