Giaveno si tinge di blu per la Giornata Mondiale della consapevolezza dell’autismo Il comune aderisce all’iniziativa illuminando di luce blu il mascherone ed il campanile

Giaveno giornata dell'autismo

GIAVENO – Chi ha percorso le strade del centro nella serata di venerdì avrà certamente notato che la torre dell’orologio in piazza San Lorenzo ed il Mascherone in piazza Papa Giovanni XXIII – simboli di Giaveno- sono stati illuminati da fasci di luce blu. L’iniziativa, promossa dall’Amministrazione Comunale, è legata alla Giornata Mondiale della consapevolezza dell’autismo che cade il 2 aprile, giornata di sensibilizzazione promossa dall’Onu al fine di promuovere la conoscenza di questa disabilità, per la quale numerose città in tutto il mondo illuminano simbolicamente i propri monumenti di blu. L’amministrazione ha aderito all’iniziativa per sensibilizzare l’opinione pubblica, combattere il pregiudizio verso l’autismo e stimolare  la promozione ed il sostegno alla ricerca. “Anche quest’anno abbiamo voluto il blu sui nostri monumenti per la Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo – spiega il Sindaco Carlo Giacone –  Un gesto simbolico di grande affetto e  vicinanza  alle persone e alle famiglie con bambini autistici che vogliamo condividere con la comunità, per  manifestare sensibilità e  per affermare e sviluppare una cultura aperta a conoscere e ad avere consapevolezza  su una disabilità mentale che ha un forte impatto sulla persona e nella società”.

Giaveno giornata dell'autismo