Giaveno: Tizzani “di notte il Parco della Favorita è terra di nessuno”

Giaveno notte Parco Favorita

GIAVENO – Il Consigliere comunale Stefano Tizzani torna a segnalare il problema di sicurezza a riguardo del Parco di Villa Favorita. Rispetto a quello comunale di Palazzo Marchini, la Favorita è un’area cintata con orari di apertura e di chiusura indicati dalla cartellonistica.
Sono anni che chiedo di porre rimedio a questa problematica che si ripropone non appena torna il bel tempo. Di notte ci ragazzi che accedono al Parco dai cancelli non chiusi. E così l’area diventa una terra di nessuno, non custodita e non illuminata. Dopo un periodo in cui i cancelli sono stati stati effettivamente chiusi, siamo poi tornate alle solite. Di nuovo, in questi giorni, ci sono state urla, uso improprio dei giochi per bambini con il rischio di danneggiarli e “fumate di vario tipo”“.
Inoltre, aggiunge Tizzani, “questa mattina una cittadina giavenese ha fatto denuncia ai Carabinieri perché la sua automobile parcheggiata in via XXIV maggio ieri notte è stata vandalizzata“.