Giaveno, trovato il corpo senza vita di Celestino Moschietto

scomparso Celestino Moschietto

GIAVENO – Sono durate soltanto alcune ore le speranze di potere ritrovare ancora in vita Celestino Moschietto, il 68enne giavenese scomparso ieri pomeriggio nei pressi della stazione di Porta Nuova, a Torino. Il suo corpo senza vita è stato infatti ritrovato oggi pomeriggio, 18 febbraio, in borgata Tonni, a Giaveno, non distante dall’ex River Hotel. Non sono ancora chiare le circostanze che hanno condotto l’uomo, che soffriva di alcuni problemi di disorientamento, alla morte e la risposta definitiva spetterà all’autopsia. Pare che Celestino fosse stato avvistato un’ultima volta, ieri sera, in piazza a Giaveno; rimane dunque da capire come abbia fatto a risalire dal capoluogo fino alla città di residenza.