Gigante e fondo ai Campionati di Sci degli Alpini

Pasini in volata su Nizzi a Pragelato

SESTRIERE –  Giornata speciale mercoledì 27 gennaio, giro di boa dei Campionati sciistici delle Truppe Alpine. A Sestriere, sulla pista Sises 2, si è disputato lo slalom gigante con 208 gli atleti alla partenza in lizza per i titoli di Campione italiano dell’Esercito della specialità. Grande festa per il caporalmaggiore scelto Eleonora Teglia, in forza al Centro Addestramento Alpino, atleta sestrierese che ha brillato facendo suo il successo nella categoria femminile. In campo maschile il successo è andato al 1° caporalmaggiore Stephan Miribung, effettivo al reparto comando e supporti tattici “Tridentina”.

 

Sempre mercoledì 27 gennaio nella gara di fondo svoltasi sulla pista Olimpica di Pragelato, grazie invece alla splendida vittoria di Fabio Pasini e all’ottimo piazzamento di Enrico Nizzi, entrambi atleti del Centro Sportivo Esercito, l’Italia ha guadagnato punti preziosi per la classifica dei Trofei dell’Amicizia e CISM che ieri sera la vedevano leggermente attardata rispetto alle Nazioni di testa (Francia e Romania su tutte).