Le giornate dell’arte al Sangiuseppe(LE FOTO) Una possibilità per scoprire nuove passioni in diversi ambiti

Le giornate dell'arte del San Giuseppe di RivoliLe giornate dell'arte del San Giuseppe di Rivoli

RIVOLI – Anche quest’anno la scuola superiore Maurilio Fossati ha organizzato le cosiddette “Giornate dell’arte“. Mercoledì 7 e giovedì 8 giugno gli allievi hanno avuto modo di scegliere quale attività intraprendere tra le numerose proposte. Pensati soprattutto per avvicinare gli studenti a diverse discipline, questi due giorni sono serviti anche per rendere più divertente la fine dell’anno scolastico.

Cosa sono le Giornate dell’arte?

Le Giornate dell’arte sono, come dice il nome, due o tre giorni scolastici in cui l’intera programmazione giornaliera è occupata  da diverse attività extrascolastiche. Queste hanno l’obiettivo di avvicinare gli studenti ad ambiti o discipline sportive meno conosciuti o praticati. Un esempio potrebbe essere Aikido, un’arte marziale poco conosciuta che quest’anno ha attirato numerosi giovani. Gran parte del merito va anche ai maestri dell’Aikido Rivoli Ryu che hanno tenuto il corso. Tra le altre attività si possono ricordare il laboratorio di argilla e di pittura che puntavano a creare delle vere e proprie opere d’arte. Per gli sportivi i più gettonati sono stati tiro con l’arco e calcetto che hanno beneficiato di due giorni di bel tempo. Non mancavano attività di balli sia latino-americani sia occitani, tenuti da ragazzi dell’istituto.

L’intervista all’organizzatore

“Abbiamo invitato esperti del territorio di rivoli per il laboratorio di argilla” dice Luca, il rappresentante d’istituto a l’Agenda.news. “Mentre il Circo Vertigo di Grugliasco si è occupato di circo e giocoleria. Per aikido e yoga ci siamo affidati ad istruttori esperti che erano già in contatto con un un nostro professore. Molti di questi non hanno chiesto alcun compenso per la loro disponibilità in quanto erano interessati a far conoscere la loro disciplina ai nostri studenti. Per quanto riguarda l’organizzazione ogni giorno è stato diviso in due gruppi di attività della durata di circa 3 ore. Il primo fino alle 11 mentre il secondo fino alle 13, 7 attività per gruppo con circa 15/20 studenti ognuno.”

Questo slideshow richiede JavaScript.