Giuliano Fantini presenta il suo secondo libro La prima presentazione del libro sarà a Caselette

(Giuliano Fantini - Ritorni)(Giuliano Fantini - Ritorni)

CASELETTE – Sarà proprio la cittadina di Caselette ad ospitare la prima presentazione valsusina del libro “Ritorni” di Giuliano Fantini. L’evento avrà luogo venerdì 18 novembre alle ore 21.00 nella sala Italia 150 (via Contessa, 86) grazie all’associazione Vicinea; Fantini dialogherà col giornalista Gianni Pacchiardo e Luca Garnero e leggerà alcuni brani del libro, una raccolta di racconti che ha pubblicato grazie all’editore Graffio di Borgone.

Giuliano Fantini è nato nel modenese ma vive ad Almese dove è tra i fondatori dell’associazione ArcA (Arte, archeologia e cultura ad Almese), nonchè il presidente. Questo è il suo secondo libro, dopo “La maschera e altri racconti”, stampato anni fa da Carta e Penna, e narra di amori perduti o mai realizzati, amicizie che restano per sempre e luoghi che rimandano a posti dove l’anima ha soggiornato a lungo o anche solo per un istante. I personaggi dei suoi ventuno racconti si muovono in un’atmosfera rarefatta, impalpabile, dove la realtà sconfina spesso nella fantasia. C’è qualcosa nelle sue storie del realismo magico di autori italiano come Dino Buzzati. e l’epilogo è a volte spiazzante, ma senza la ricerca di “effetti speciali”, un “finale di partita” che, in realtà, lascia aperte domande e ferite. Con una scrittura semplice e immediata Giuliano Fantini racconta l’amore, la luce, la notte, la nebbia, la vita.