La nuova giunta di Rosta, Tragaioli è vicesindaco Morabito mantiene importanti deleghe

Il municipio di RostaIl municipio di Rosta

ROSTA – La giunta Morabito è pronta. Quattro assessori, due uomini e due donne, con il neo sindaco Domenico Morabito che avrà le deleghe alla Polizia municipale, Protezione civile, pubbliche relazioni, comunicazione, personale, urbanistica, sanità e ciclo integrato dei rifiuti.

La giunta

Vice sindaco è stato nominato Andrea Tragaioli (ex sindaco) con deleghe a programmazione e lavori pubblici, arredo e verde urbano, viabilità, illuminazione pubblica, patrimonio, edilizia privata, trasporti, ciclo integrato delle acque, patti territoriali, rapporti con altri enti e società partecipate e politiche e servizi sociali. In giunta entra anche Valter Gualdi, assessore esterno, che si occuperà di sport, associazioni sportive, impiantistica sportiva, digitalizzazione ente e sistema informatico comunale. Due nuove entarte in giunta per le donne: Anna Versino assessore all’istruzione, cultura e risparmio energetico e Chiara Iglina assessore alle associazioni solidali, volontariato, lavoro, commercio e attività produttive. Agli assessori si aggiungono quattro consiglieri delegati Ilaria Allasia che si occuperà di politiche giovanili, turismo e tempo libero, Giulia Anghelone consigliera ai servizi extra scolastici, rapporti con le istituzioni scolastiche, ecologia e servizi ambientali, Franco Balbo consigliere delegato alle politiche economiche e tributarie, normative e regolamenti e Pina Seminara che si occuperà di anziani, famiglia, pari opportunità, gemellaggio e rapporti con le associazioni.