Gli AIB della Val Susa, in servizio in Puglia

aib

CONDOVE – Solidarietà e presenza sul territorio nazionale, queste le parole chiave dell’azione degli Antincendi Boschivi della Squadra di Condove e di altre della valle. Dal 13 agosto Silvia Porcu, volontaria condovese, è presente in Puglia per una missione con latri volontari valsusini. In questi giorni anche Ezio Margaria si recherà sul posto per un periodo di lavoro. I volontari piemontesi sono particolarmente attivi in questo periodo: oltre a quanti stanno prestando la loro opera nell’Abruzzo terremotato, un altro contingente è in Puglia per prevenire e combattere la piaga del fuoco, che ogni estate causa danni ingenti. Si tratta della missione anti incendi boschivi del Sistema operativo Aib e di protezione civile della Regione Piemonte in Puglia: nei giorni scorsi una colonna mobile partita da Torino ha raggiunto la Caserma Jacotenente, sita in foresta Umbra a Vico del Gargano. La Caserma dell’Aeronautica Militare, è infatti la base operativa individuata già lo scorso anno e confermata quest’anno per ospitare il contingente di Volontari del Corpo AIB Piemonte e di Protezione civile che per la durata di tre mesi terrà sotto il proprio controllo operativo il territorio del Gargano. La missione in Puglia comporta il pattugliamento preventivo quotidiano lungo percorsi del territorio garganico stabiliti in accordo con la sala operativa anti incendi boschivi della Regione Puglia oltre, naturalmente, a interventi di spegnimento e bonifica.