Gli Alpini di Cesana in festa aspettando il raduno di Susa

cesana alpini

CESANA – Il 27 e 28 agosto si è tenuta a Cesana Torinese la Festa degli Alpini  in località Massarello, organizzata dal Gruppo ANA di Cesana con il supporto del Comune di Cesana Torinese. Il sindaco, Lorenzo Colomb, ha ringraziato tutti per la grande partecipazione in particolare gli Alpini, in armi ed in congedo, per il sostegno da sempre dedicato al territorio e alla comunità. “Oggi Cesana – ha detto Colomb – festeggia e onora tutti gli alpini riuniti qui presso la loro Cappella per ricordare, attraverso la Santa Messa, tutti i loro cari che sono caduti nelle Guerre per la difesa della nostra Patria. La nostra festa degli alpini è davvero splendida perché è un vero patrimonio del nostro Comune di Cesana grazie all’impegno, allo spirito di corpo, alle capacità ed al grandissimo lavoro del gruppo ANA Sezione di Cesana Torinese di cui sono orgoglioso. Con una passione che non viene mai meno il gruppo Alpini di Cesana, diretto dal Capogruppo Giuseppe Ferraris,  organizza il tradizionale appuntamento di fine agosto che rappresenta per il Comune di Cesana la chiusura delle manifestazioni estive che accompagnano ogni anno il soggiorno di tutti i nostri turisti ed affezionati della montagna“. Presenti alla cerimonia il comandante della Compagnia Carabinieri di Susa, Capitano Flavio Pieroni, il comandante dei Carabinieri di Cesana Torinese, Maresciallo Capo Giuseppe Cacciatore, assieme al vice comandante M.llo Valeria Panzera (alla primo impegno ufficiale a Cesana) ed il Sindaco di Sestriere e Presidente dell’Unione Montana Comuni Olimpici Via Lattea, Valter Marin. Per quanto riguarda l’ANA, oltre al Gruppo di Cesana Torinese diretto da Giuseppe Ferraris, ed ai gonfaloni di Sezione e le bandiere dei vari Gruppi, era presente il presidente della Sezione Val Susa, Giancarlo Sosello che ha invitato tutti a partecipare numerosi 19° raduno di Raggruppamento Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria e Francia in programma a Susa il 10 e 11 settembre 2016. La manifestazione è stata accompagnata dalla Fanfara ANA Val Susa. La Santa Messa, celebrata da Don Andrea Gallizio alla Cappella degli Alpini, e la distribuzione del pane benedetto hanno preceduto il pranzo alpino servito nella bellissima pineta in località Massarello.