Gli alpini in assemblea, l’agenda del 2016 La relazione del presidente Giancarlo Sosello

IMG_20160228_093018

SUSA – Si e svolta nella sede di Susa, in Via Brunetta, l’annuale assemblea dei delegati dei Gruppi della Sezione Valsusa. Il presidente Giancarlo Sosello ha letto la relazione dell’anno 2015 e illustrato i programmi di quest’anno. L’incontro ad Exilles, l’adunata in quel di Asti e il Raduno del Raggruppamento i tre momenti fondamenti di quest’anno del 2016. Paolo Parisio , coordinatore della Protezione Civile, ha illustrato l’attività svolta e quella in programma; così ha fatto Fiorenzo Combetto in relazione alla Fanfara della Sezione Ana Valsusa. L’attività editoriale dello Scarpone Valsusino ha occupato la platea con un saluto speciale al condirettore Dario Balbo assente per altri impegni non proprio tipografici. Il coordinatore di Giovani alpini Luca Barone, dopo aver spiegato l’attività futura, ha esposto un progetto in funzione del Raduno di Susa.La sezione mantiene la sua forza nei Gruppi presenti dal Sestriere a Buttigliera Alta, con la Fanfara, i gruppi della Protezione Civile, i Giovani Alpini e il giornale Lo Scarpone Valsusino. Il tesseramento ha dato un ottimo risultato con più di 3200 soci iscritti e “bollinati”, tra Alpini e amici.