Gli auguri di Ombretta Bertolo, sindaco di Almese

ombretta bertolo 1

ALMESE – Il 2016 ha portato tanti cambiamenti nei comuni italiani, da un lato burocrazia sempre più complessa e stringente, il pareggio di bilancio e la nuova competenza potenziata, dall’altra alcune novità sul personale e nuovi spazi assunzionali. E’ tempo di bilanci, con l’approssimarsi della fine di dicembre le poniamo quattro domande per fare un riassunto dell’anno che sta finendo, con uno sguardo a quello che verrà. Iniziamo con un bilancio complessivo di questo 2016 nel suo comune.

Quali sono stati i risultati che avete raggiunto?

Tanti sono i lavori che abbiamo portato avanti durante l’anno: nuove asfaltature, lavori di sistemazione e messa in sicurezza del territorio che si sono rivelate utili, il cantiere di adeguamento antisismico ed efficientamento energetico della scuola di Milanere che è stata presentata a tutte le famiglie dei bambini che la frequenta e alla popolazione (molti milaneresi erano presenti e molto soddisfatti della nuova scuola , bella e colorata che riqualifica il borgo anche esteticamente..), sono stati rifatti tre parchi giochi con nuovi giochi piu’ moderni e soprattutto sicuri ( al Parco Robinson e in Piazza Comba a Rivera ed è in fase di completamente il parco giochi dietro alle scuole medie in via Alma Bertolo..), è stato realizzato il nuovo campo da basket e non solo nei campi sportivi a Rivera, inugurato a novembre, ad inizio anno è stato rifatto l’esterno della scuola elementare di Rivera con campetto sportivo, area giochi in gomma colata con scacchiera e scacchi giganti e gioco della settimana e orto didattico… si è attivata una borsa di studio per tre mesi all’estero per un’esperienza di cittadinanza europera per i ragazzi della fascia 16/18 anni con Intercultura, si è potenziata la biblioteca con ristrutturazione e abbellimento dei locali, acquisto libri per ragazzi e adulti, ampliamento degli orari, appuntamenti con la professoressa Chirone di letture al pubblico, si è preparata una zona studio con due pc, stampante laser e collegamento internet gratuito per tutti gli studenti e non solo. Al teatro Magnetto si è attivata la terza stagione teatrale Camaleontika con spettacoli per tutti a prezzi accessibil, il cinema oltre agli appuntamenti con il cineclub è stato potenziato con la Prima Visione ed è stato preparato un sito dove tutti possono vedere la programmazione, ed è stato rifatto il palco che era ormai tutto rovinato. Per il personale si è provveduto a fare un concorso per assumere una ragioniera e si è assunto un nuovo tecnico, percio’ si è incrementata la pianta organica di due persone. Da un punto di vista ricreativo con il settembre almesino (street food con concerto dei Disco Inferno con migliaia di persone) e la fiera agricola di fine ottobre riuscitissima e piena di gente si è cresciuti moltissimo nel richiamare pubblico su due eventi in cui noi dell’amministrazione comunale ci spendiamo molto, e per il terzo anno consecutivo si è tenuta la giornata delle associazioni per poter radunare insieme tutte le associazioni del paese e creare sempre di piu’ le condizioni per fare comunità“.

Quali sono i progetti e programmi per il futuro?

Nell’anno nuovo dovremo affrontare tanti lavori di messa in sicurezza del territorio nel dopo alluvione ma cercheremo di non abbatterci ma di affrontare con coraggio queste difficolta’ sapendo che c’è chi ha avuto dei danni molto piu’ granti e sta peggio di noi! Poi abbiamo avuto in dicembre l’ok per partire coi lavori di adeguamento sismico e completo efficientamento energetico della scuola elementare di Rivera, mentre stiamo gia’ preparando il progetto esecutivo per lo stesso tipo di lavori sul grosso edificio delle Scuole Medie. E’ previsto il rifacimento anche del parco giochi a Milanere, con ampliamento dell’area dedicata ai bambini e giochi tutti nuovi (prima tra i parchi giochi aggiustati quest’anno ho dimenticato che abbiamo fatto anche quello a Malatrait) ed è previsto il rifacimento della rampa da skate board ai campi sportivi di Via Granaglie proseguiremo con asfaltature, sistemazione della zona blocchettata del centro di Almese dove ci sono delle lastre di pietra che si stanno spaccando una dopo l’altra e si deve intervenire… insomma sempre attivi“.

Un messaggio di augurio per i suoi concittadini nostri lettori de L’Agenda.News?

“L’augurio che faccio a tutti è che i valori veri, la carita’,la solidarietà, l’affetto per i propri cari , l’educazione e l’impegno civico tornino ad essere il fondamento della nostra vita e di conseguenza che ognuno per quello che puo’ faccia la sua parte, solo così la società si fa forte e regge alle difficoltà che questi tempi ci presentano seve poco l’individualismo imperante, serve invece molto di piu’ capire che le sfide si vincono non lamentandosi di ogni cosa e pretendendo l’impossibile, ma solo tirandosi su le maniche e collaborando, pensando al bene comune, si potra’ fare di questo nostro paese un posto per i nostri figli”.