Gli studenti in viaggio a Cracovia e ai campi di concentramento

cracovia-1

CONDOVE – Gli studenti dell’ICS di Condove della Scuola Secondaria delle classi 3ª C e D sono tornati dal viaggio in centro Europa. Da Milano in aereo verso Cracovia (per alcuni era il primo volo) e poi la visita la ghetto della città, la fabbrica di Schindler; un tuffo nel passato nella storia della Seconda Guerra Mondiale, delle deportazioni razziali, dell’odio verso una relegione, verso un popolo. Poi la visita ai campi di sterminio di Auschwitz e Birkenau, luoghi di morte di odio e di distruzione. Una visita attiva, con un percorso ai campi di concentramento toccante e suggestivo nonostante l’età giovane dei ragazzi. Poi per meglio capire ecco l”assemblea di restituzione”; uno scambio e un confronto sull’esperienza. Il viaggio è stato organizzato in collaborazione con l’associazione Terra della Memoria nata nel 2001 a Torino e impegnata nel sostegno ai percorsi di cittadinanza attiva e nella difesa della dignità e dei diritti delle persone.  Da sempre impegnata e attiva su molti fronti, dal 2005 organizza ogni anno il Treno della Memoria che porta migliaia di studenti delle scuole medie superiori da tutta Italia a visitare i campi di concentramento. i ragazzi hanno poi visitato la miniera di sale di Wieliczka nell’Area metropolitana di Cracovia che fu utilizzata per l’estrazione del sale dal XIII secolo fino al 1996. Un ringraziamento va alle inseganti che hanno accompagnato i ragazzi: le professoresse Fiorio e Tiberi.

Per informazioni: http://terradelfuoco.org/