Grande folla sulle montagne della Valsusa al concerto di Roberto Vecchioni A Sportinia è il nono anno che va in scena un concerto a Ferragosto

Roberto Vecchioni applaudito a SportiniaRoberto Vecchioni applaudito a Sportinia

SAUZE D’OULX – Sole, caldo e una valanga di pubblico sui prati di Sportinia, sopra Sauze d’Oulx, sono stati la cornice del concerto del cantautore Roberto Vecchioni. Certo le “Luci a San Siro”, a mezzogiorno, non potevano confondersi con quelle serali della vicina San Sicario e nessun cavallo ha trottato fino a Samarcanda ma le canzoni del professore sono state molto apprezzate ed applaudite. Così per il 9° anno consecutivo a Sportinia è andato in scena il classico concerto di metà agosto con un’artista d’eccezione nel panorama della musica italiana.

Roberto Vecchioni scrittore

Vecchioni è anche autore di libri e saggi e collabora con articoli di fondo e commento per i massimi giornali italiani. Come narratore esordisce già nel 1983 con “Il grande sogno”, un libro di prosa e poesia. Edito da Milano Libri. Nel 1996 esce la raccolta di racconti “Viaggi del tempo immobile”, per la casa editrice Einaudi. Nel 1998 cura e compone la voce “Canzone d’autore” per l’Enciclopedia Treccani. Nel 1999-2000, su richiesta del Ministero della Pubblica Istruzione ha tenuto più di ottanta conferenze nelle scuole ed università italiane  e francesi, incontrando oltre 80.000 studenti sul tema “Musica e Poesia” e illustrando l’evoluzione storica e letteraria della “forma” canzone dalle origini ai giorni nostri.

Nel maggio 2000, sempre per Einaudi, esce il suo primo romanzo “Le parole non le portano le cicogne”, una coinvolgente avventura nel mondo della parola e dei suoi significati. È del 2004 il romanzo breve “Il libraio di Selinunte“ che, con oltre 60.000 copie vendute, ha raggiunto quattro edizioni ed è stato tradotto in francese e in spagnolo. Sempre Einaudi nel 2002, pubblica la raccolta dei testi di tutta la sua produzione discografica col titolo “Trovarti amarti giocare il tempo” curata da Vincenzo Mollica.

Nel 2006 esce la raccolta di fiabe “Diario di un gatto con gli stivali”(Einaudi) seguito nel 2007 dalla raccolta di poesie “Di sogni e D’amore”(Frassinelli) . È del 2008 un piccolo libro di poesie in edizione limitata dal titolo “Volevo. Ed erano voli” (Edizioni Pescecapone).

E’ del 2009 il romanzo “Scacco a Dio“. Edizioni Einaudi. Il 28 ottobre 2014 esce il suo nuovo romanzo “Il Mercante di luce” sempre Einaudi Editore. Nel 2016 ci racconta le sue storie di felicità con il libro “La vita che si ama” (Einaudi), in libreria dal 5 aprile.