Gravere. Al primo Consiglio Comunale la minoranza non si presenta La lista di Comba rimane a casa

gravere municipio 4

GRAVERE . Il primo Consiglio Comunale della gestione di Piero Nurisso non vedrà la presenza della minoranza. In una lettera presentata in comune la lista Gravere Viva spiega: “Con la presente per comunicare che la minoranza eletta in codesto consiglio comunale per “dissenso politico”, atta a non appoggiare la maggioranza risultante vincente alle elezioni del 5 giugno 2016 non sarà presente al primo consiglio convocato. Tale manifestazione di dissenso non dovrà essere strumentalizzata e dichiarata come mancanza di partecipazione a rappresentare i cittadini che ci hanno eletti ed appoggiati, ma di scelta ponderata e valutata per eviatare di essere parte integrante a feste di rito“. Senza minoranza, al momento, non sarà possibile comporre alcune commissioni.