Avrà vita breve la processionaria del Parco Porporati

processionaria-del-pino-al-parco-porporati

GRUGLIASCO – Sono partiti sabato 28 gennaio gli interventi di rimozione dei nidi di processionaria del pino al Parco Porporati, a opera della ditta GS Service che è intervenuta nell’area a fianco dell’ingresso del Bar Central Park, all’ingresso dell’area cani, sulla collinetta su viale Echirolles e a fianco del campo sportivo coperto.  Per debellare definitivamente la processionaria – parassita della famiglia dei lepidotteri che può risultare dannoso per le piante, per gli animali e, seppure in misura minore, anche per l’uomo –  sono stati previsti ulteriori monitoraggi per verificare l’eventuale presenza di nuovi nidi sugli alberi.