Grugliasco, un gruppo di dipendenti comunali e la Società Le Serre in aiuto dei terremotati

grugliasco-tolentino

GRUGLIASCO – Un gruppo di dipendenti comunali di Grugliasco si è mobilitato per aiutare i Comuni in difficoltà in seguito al terremoto che ha colpito il centro Italia. Nel mese di dicembre, infatti, quattro di loro hanno lavorato a Tolentino, in provincia di Macerata, per dieci giorni.

«Un gesto molto apprezzato, un modo speciale per declinare il concetto di solidarietà», dice il Sindaco Roberto Montà. E l’Assessore al Personale Anna Maria Cuntrò aggiunge: «Grugliasco ha dimostrato ancora una volta di avere un cuore grande, che supera le difficoltà pur di dare un contributo concreto ad una comunità in emergenza».

Anche i componenti della società Le Serre hanno preso la decisione di devolvere un gettone di presenza in favore di un bimbo rimasto orfano di  entrambi i genitori durante il sisma. Sono stati, dunque, versati 500 euro su un conto corrente intestato al minore.