Elezioni Grugliasco. “Sei di Grugliasco se…” invita otto candidati, parteciperanno in due Una serata di confronto diventa scontro sui social

Roberto Montà e Gian Paolo CaiazzoRoberto Montà e Gian Paolo Caiazzo

GRUGLIASCO – Per il prossimo lunedì 5 giugno era stata fissata una serata aperta al pubblico cui avevano aderito tutti e otto gli aspiranti sindaci, proprio come accaduto per iniziativa della Cna e prima ancora con la nostra redazione de http://www.lagenda.news/ . Non sarà così perchè inizialemente sette candidati avevano rinunciato. Tra le motivazioni la data dell’incontro troppo vicina alle elezioni, le domande dal pubblico senza preavviso e poco tempo per le risposte. Apriti cielo, o meglio web. Pubblicata la lettera sul gruppo FB https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10155382470125844&set=pcb.1458415004219224&type=3&theater sono cominciati i commenti da parte del mondo social.

Roberto Montà e Gian Paolo Caiazzo

Oltre Roberto Montà, da subito pronto all’inizitiva, gli altri candidati hanno proposto una rapida revisione di domande e regole. Il nuovo invito ha fatto si che  soltanto il candidato di “Grugliasco Città Futura” Gian Paolo Caiazzo ha accettato la proposta degli organizzatori; sarà quindi insieme a Roberto Montà lunedì prossimo alle 21 nel salone Auser di via San Rocco 20.

Gli amministratori del Gruppo

Dicono i promotori: “Ai candidati saranno poste domande inerenti agli argomenti definiti dai cittadini ed il confronto sarà trasmesso in streaming nella pagina del gruppo. Avevamo deciso di lavorare per offrire un servizio ai cittadini, spendendo ore del nostro tempo libero e pagando di tasca nostra l’affitto della sala ringraziamo quindi i due candidati per la loro disponibilità”.