Una nuova guida turistica di Avigliana, con tanti itinerari la presentazione venerdì 24 marzo, alle ore 21, nella sala consiliare del Comune

Il lago grande di AviglianaIl lago grande di Avigliana

AVIGLIANA – Sarà presentata venerdì 24 marzo, alle ore 21, nella sala consiliare del Comune, dall’assessore allo sport Rossella Morra e dal sindaco Angelo Patrizio, che ne ha curato la prefazione una guida turistica di Avigliana realizzata da Lodovico Marchisio, Arnaldo Reviglio e Marina Portigliatti.

Un ottimo lavoro editoriale

Un lavoro accurato di ricerca, durato oltre due anni, per dare agli amanti della natura la possibilità di avere a disposizione trenta itinerari inediti. La guida turistica di Avigliana è di quattrocentoventotto pagine a colori e con oltre duecento fotografie utilizzate. “Avigliana – Il Borgo Medievale, il Cuore Verde e i suoi dintorni”, questo il nome, è un invito a passeggiare nel centro storico, con un salto nel passato, immaginando il lavoro delle botteghe artigiane, il rumore degli zoccoli dei cavalli e dei carri sul selciato, il brulichio dei viandanti e dei pellegrini in transito. La guida vuole anche far conoscere il cuore verde aviglianese: il Parco naturale dei laghi, la Collina Morenica, la Sacra di San Michele e le pendici del Musinè. Inoltre vi sono evidenziati i percorsi da fare a piedi, in bici e a cavallo, ma mostra anche come si possa vivere la città lacustre, a nuoto, in canoa, o praticando la vela e gli sport acquatici. Non mancano le informazioni per la scoperta delle eccellenze gastronomiche, dei musei e dei punti più spettacolari. Alcuni percorsi escono dalla città dei laghi per raggiungere i comuni limitrofi e la Val Sangone.