“Ho lasciato la mamma mia” emoziona Rivoli AB Fabbrica Creativa alla casa del Conte Verde

alberto

RIVOLI -Nella suggestiva sala conferenze della Casa del Conte Verde, nell’ambito delle celebrazione del centenario della Grande Guerra, è andato in scena lo spettacolo “Ho lasciato la mamma mia”. La compagnia teatrale e musicale AB Fabbrica Creativa ha riproposto lo spettacolo dedicato ai combattenti del primo conflitto mondiale. Protagonista della serata Alberto Borgatta che ha raccontato le ansie, le paure i sentimenti dei combattenti in trincea. Un filo conduttore, tra personaggi e avvenimenti legati da musiche, filmati e racconto. Una serata difficile in un contesto emotivo particolare, dopo i fatti tragici avvenuti a Parigi. I testi di Borgatta sono anche un prezioso libro che porta lo stesso titolo della serata edito da Sillabe di sale editore.   A detto l’autore: “Una grande, grandissima emozione. In un luogo stupendo, in una serata particolare, difficile per parlare di guerra… Aver di fronte un pubblico così rende tutto più semplice. Grazie per il sostegno e a presto, per nuovi spettacoli e nuove avventure”. Uno spettacolo suggestivo davanti un pubblico rivolese attento ed emozionato.