I 5 Stelle metropolitani si dimenticano delle Valli Susa e Sangone Presentata la lista pentastellata per il Consiglio

(foto Alessandro Zanetti)(foto Alessandro Zanetti)

TORINO – Dimitri De Vita da Rosta (quello dello sfratto all’Osservatorio) e Carlotta Trevisan di Rivoli; gli altri sono tutti del “torinese”. Parliamo dei candidati alla carica di consigliere metropolitano che il sindaco Chiara Appendino ha presentato oggi. La lista del Movimento Cinque Stelle per le elezioni del 9 ottobre sembra essersi dimenticta della Valle di Susa e della Valsangone. Ecco gli altri 15 candidati; tutti ovviamente sono amministratori eletti a Torino o nei comuni del territorio metropolitano. C’è il consigliere uscente Marco Marocco, poi Antonino Iaria, Barbara Azzarà, Luca Stasi, Fabio Bianco, Silvia Cossu, Andrea Favilli, Anna Merlin, Graziano Tecco, Stefano Audino, Antonella Pirrò, Alessandro Chiapetto, Pierre Blasotta, Cristian Corrado, Elisa Pirro, Sergio Lorenzo Grosso. Alla presentazione della lista, sono intervenuti con il sindaco anche il consigliere regionale Davide Bono e i consiglieri metropolitani uscenti Marco Marocco e Dimitri De Vita.