I Carabinieri arrestano un uomo entrato in un capanone per rubare il materiale

BORGONE – E’ successo venerdì 17 giugno a Borgone, i Carabinieri della Radiomobile di Susa hanno arrestato un uomo che era all’interno di un capannone dopo aver forzato la porta d’ingresso. L’uomo, un cinquantotenne italiano, già nello schedario delle Forze dell’Ordine, era sul posto per rubare del materiale di ferro stoccato nel magazzino. L’allarme è partito da un passante che dopo aver notato l’uomo forzare la porta ha immediatamente avvisato i Carabinieri al numero 112. Dopo l’arresto l’uomo è stato portato a Torino presso il Tribunale per il giudizio per direttissima. Un furto sventato grazie alla prontezza e alla professionalità dei Carabinieri di Susa.