I futuri agenti della polizia locale a scuola di pronto soccorso il 14 aprile le prove "sul campo"

GRUGLIASCO – La sezione locale di Grugliasco della Croce Rossa Italiana e la Polizia Locale insieme  per istruire i neo agenti.  Con la collaborazione del  Comandante Massimo Penz e il Commissario Daniela Gallino che stanno seguendo il corso di formazione regionale, la Croce Rossa grugliaschese “vara” un corso per le nuove reclute sul tema del pronto soccorso e delle eventuali situazioni in cui possono incorrere e prestare i primi soccorsi. Il corso è tenuto da istruttori qualificati e monitori di Croce Rossa di Grugliasco, che attraverso le 20 ore di docenza tra teoria e pratica formeranno una cultura sanitaria anche i nuovi cadetti. Le argomentazioni variano dalle nuove linee guida di tecniche rianimatorie alle manovre di urgenza in caso sinistri stradali, dalla gestione di una maxi-emergenza al semplice malore di un pedone. Giovedì 14 aprile, dalle 14 alle 17, la piazzetta antistante il teatro Perempruner, sarà lo scenario di una vera e propria azione simulata con mezzi e uomini della Croce Rossa di Grugliasco. Docenti, truccatori e simulatori riproporranno su strada, situazioni e scenari che si potrebbero presentare nel corso della loro attività lavorativa in prima linea nella gestione della sicurezza. Questo per far sì che i neo-agenti non apprendano teorie e concetti soltanto dietro i banchi, ma vivano direttamente un’esperienza simulata su strada.