I nostri Parà a Pisa Ricordato l'anniversario di El Alamein

I Parà valsusiniI Parà valsusini

SUSA. L’appuntamento era nella caserma di Pisa dove per anni i ragazzi della leva sono stati addestrati, duramente, al lancio con i paracadute. Lì è avvenuto il lancio di commemorazione nel 73°anniversario della battaglia di El Alamein, nella Seconda guerra Mondiale. I ragazzi del Nucleo Valsusa, capitanato da Claudio Vielmi, si sono presentati puntuali all’appuntamento. Più di settant’anni dai quei tragici giorni in cui il meglio della Folgore, appiedata, resistette a mani nude contro i carri inglesi. Ragazzi che destarono l’ammirazione del nemico, ragazzi che lasciarono la loro vita tra le dune africane per aver risposto alla chiamata della Patria. La Folgore non è solo la stria gloriosa del nostro Paese è una ricchezza dentro e fuori i confini nazionali. Il Nucleo Valsusa era in Toscana per abbracciare i militari in armi, per portare la presenza delle nostre valli.