I programmi dello Sci Club Frais Ottimisti sulla stagione in partenza

sci chiomonte

CHIOMONTE – PIAN DEL FRAIS –  Sarà un’altra stagione sportiva all’insegna della neve per lo Sci club Frais 1952 nato dalle ceneri dello storico connubio sportivo della località chiomontina ha festeggiato la rinascita. L’allenatore e direttore Mercuri Enzo racconta: “Siamo certi che lo spirito che ci anima e la forza della gioventù dei nostri ragazzi saranno una forza. Il nostro sci club è uno dei primi sorti in Italia e della data di nascita, 1952, ecco il nome attuale”. Silvano Ollivier, sindaco di Chiomonte, attento alla nuova gestione del Frais, dichiara: “In questi anni la nostra amministrazione, con la collaborazione di Frais 2010 di Luca Olivero ha fatto rinascere la nostra bella stazione invernale. Siamo riusciti, dopo innumerevoli traversie anche giudiziarie, a far partire la seggiovia. Rimaneva una colonna portante della nostra storia, lo Sci Club. Per questo ho voluto dare un segnale positivo iscrivendomi anch’io cercando di rinverdire quello che è stata la gloria del sodalizio. Da qui sono nati campioni a livello nazionale ed internazionale, maestri, istruttori ed allenatori di fama. I giovani stanno arrivando, ed il comune di Chiomonte sta lavorando per il futuro per copiare il modello di atre stazioni sciistiche che elargiscono ai giovani iscritti un contributo. Ai miei tempi tutti i bambini sapevano sciare, ora, con la seggiovia a due passi speriamo che si riprenda questa bella abitudine persa quando anni fa la seggiovia ha chiuso i battenti. E magari vedremo qualche giovane chiomontino nelle classifiche delle gare”.