Le icone della Pieruz esaltano San Rocco di Condove La mostra rimarrà aperta fino al 19 settembre

Tiziana Pieruz a San RoccoTiziana Pieruz a San Rocco

CONDOVE – E’ stata inaugurata oggi, sabato 2 settembre, la mostra “Soglia dell’invisibile” di Tiziana Pieruz presso l’antica Chiesa Romanica di San Rocco.

La mostra a cura di Valter Vesco, dell’Associazione amici di san Rocco racchiude la produzione di icone arte che racchiude la rappresentazione figurata del soggetto religioso secondo canoni antichi tramandati ed è comunicazione di un particolare contenuto teologico.

L’artista all’opera

Ogni soggetto– spiega l’artista- è frutto di mesi di lavorazione e attenta ricerca prima della lavorazione. Dalle basi in legno fino alla ricerca dei materiali della colorazione biosgna fare tesore dell’esperienza e dell’arte imparata con il tempo e la pratica. Non è semplice arte è una trasposizione dei testi sacri in immagini”. 

Le icone sono realizzate con l’utilizzo esclusivo di materiali naturali. Le tavole in legno di tiglio telato e gessato sono dipinte con tecnica a secco e con colori naturali emulsionati all’uovo. La doratura al bolo è con oro zecchino, alcuni suoi lavori sono in chiese, cappelle e abitazioni private.

Chiesa romanica di San Rocco Via Cesare Battisti a Condove. Orari: mercoledì 10/12; venerdì ore 16/19; sabato e domenica ore 10/12 -16/19. Ingresso libero

Info: [email protected]