Il 7 Colonne di Caselette non ospiterà i migranti Il sindaco smentisce in una nota ufficiale

L'edificio del "7 Colonne" a CaseletteL'edificio del "7 Colonne" a Caselette

CASELETTE – Il tema migranti torna più che mai d’attualità anche a Caselette. Voci in paese davano per possibile l’impiego della struttura del “7 Colonne” per alloggiare i migranti che in questi mesi dovranno essere ospitato in Piemonte e in Valsusa. Il sindaco Pacifico Banchieri smentisce in una nota questa possibilità. Scrivono dall’amministrazione di Caselette:Dopo aver sentito la proprietaria dell’ex “Ristorante 7 colonne”, si smentisce in maniera categorica la possibilità di utilizzare quel sito per collocare eventuali migranti, ricordando che Caselette ha sottoscritto con tutti i Comuni della Val Susa e la Prefettura un accordo che al limite prevede un piccolo nucleo di migranti nel nostro territorio. Si consiglia ai cittadini, al di là di come uno la possa pensare su quel tema, di evitare di scrivere e commentare delle notizie che, oltre ad essere false, rischiano di provocare un ingiustificato allarme. Resto a disposizione per eventuali chiarimenti in merito“.