Il concorso del canestrello di Vaie affidato all’UniTre di Sant’Antonino La Sagra del Canestrello sarà domenica 8 maggio

Il sito: http://www.unitresantantoninodisusa.it

VAIE – La diciannovesima edizione del “Concorso canestrello tradizionale e fantasia” anche quest’anno sarà affidata all’Università della Terza di Sant’Antonino, così ha stabilito la Consulta delle Associazioni vaiesi riunitasi la scorsa settimana per mettere a punto il calendario dell’Edizione 2016 della Sagra del canestrello che si svolgerà domenica 8 maggio. Due le novità più importanti introdotta dall’Unitre all’edizione 20216 del Concorso: la proposta di un appuntamento a tema “Canestrelli in tavola tra tradizione e innovazione” e l’apertura del Concorso ai non residenti di Vaie. “E’ noto che il canestrello si produce in tutta Europa, ci dice il presidente Unitre Paola Comolli, con forme ed ingredienti talvolta diversi, a noi piacerebbe che in Valle di Susa si provasse a sperimentare la nostra ricetta, senza escludere chi vuole presentare un canestrello con altri ingredienti. Con l’occasione della premiazione, che faremo all’interno di un evento dedicato, vorremmo suggerire, con l’aiuto di un chef e di un pasticcere, pur nel rispetto della tradizione, qualche novità nel modo di proporre e gustare il nostro dolce tipico”. All’evento si sta ancora lavorando, ma è previsto per mercoledì 11 maggio alle ore 17 presso la Sala degli specchi del Centro Sociale “P. Levi” – Via Martiri della Libertà n. 9. Qualche aggiustamento è stato fatto anche al Regolamento e alle schede di valutazione, predisposti dall’Unitre qualche anno fa, e alle modalità di voto: la Giuria qualificata, composta da un pasticciere dell’Eccellenza Artigiana della Regione Piemonte, da esperti di enogastronomia, di cui almeno uno premiato nelle passate edizioni, e da un giornalista del settore valuterà solo il canestrello tradizionale. I canestrelli fantasia saranno invece sottoposti per una valutazione in forma anonima ai visitatori la Sagra del Canestrello domenica 8 maggio dalle ore 10 alle ore 12. Significativi i premi: un ciondolo a forma di canestrello in argento dorato Ø 30 mm per il promo classificato del Concorso canestrello tradizionale e un’ Opera di Vinicio Perugia per il primo premio al Concorso canestrello fantasia. Le iscrizioni e la raccolta del prodotto da sottoporre a valutazione avverrà sabato 7 maggio dalle ore 10 alle ore 12 presso i locali della Biblioteca comunale. “Mi auguro che molti valsusini colgano questa occasione e si cimentino nella produzione di un dolce buone e abbastanza semplice da preparare come il canestrello di Vaie”. Tutte le informazioni, compresa la ricetta tradizionale, sono ora disponibili anche sul sito dell’Unitre.