Il gruppo giovani di Venaus presenta “Si dice Frankenstin” Il musical, realizzato dai ragazzi, è inserito nei festeggiamenti per San Vincenzo

youngfrankenstein3

GIAGLIONE – Domenica 15 gennaio, presso il Salone Polivalente di Giaglione alle ore 20.45, il gruppo giovani di Venaus presenterà lo spettacolo “Si dice Frankenstin“. Si tratta di un musical molto divertente, inserito questa volta nel programma dei festeggiamenti per il patrono San Vincenzo, realizzato interamente dalle circa trenta persone che fanno parte di questo gruppo composto, principalmente, da ragazzi e ragazze.

L’idea è nata dalle nostre menti “malate di follia”– spiega Patrizia -: dopo anni di spettacolini e scenette, volevamo metterci alla prova e uscire dai soliti schemi con uno spettacolo di maggior portata. L’idea è piaciuta a tutti e ci siamo subito messi all’opera. Nel settembre 2015 abbiamo iniziato a provare i canti e i balletti e dopo tante,tante e tante prove nel giugno del 2016, finalmente, abbiamo debuttato a Venaus con grande successo e soddisfazione!”

Lo spettacolo è poi stato replicato a Borgone nel settembre del 2016 per la rassegna “Un palco per la valle” . Spiegano che le richieste sono state molte, essendo lo spettacolo adatto ad un pubblico di ogni età, ma è sempre molto difficile riuscire ad organizzarsi, perché il gruppo è numeroso.
Noi però crediamo in quello che facciamo perché, insieme, ci divertiamo tantissimo. E speriamo di riuscire a far divertire anche chi verrà a vederci a Giaglione!“.
Un invito da cogliere al volo, per trascorrere una serata divertente in allegria.

Il ricavato della serata verrà devoluto all’associazione UGI (Unione Genitori Italiani) del reparto di oncologia infantile dell’Ospedale Regina Margherita di Torino.