Il M5S di Giaveno scende in piazza per raccogliere firme Sei saranno gli argomenti per cui firmare, sia sociali che costituzionali

raccolta firme m5s

GIAVENO – Sabato 14 maggio il Movimento 5 Stelle di Giaveno sarà in piazza Molines dalle 9 alle 13 per raccogliere le firme in vista della stagione referendaria che sta partendo in queste settimane. Gli argomenti per cui al momento si firmerà sono sei e comprendono sia temi “sociali” sia temi cosiddetti costituzionali. Per quanto riguarda i primi la raccolta firme verterà su: acqua pubblica, stop alle  trivelle al di fuori delle 12 miglia e contro gli inceneritori come opera strategica nazionale e per impedire al Governo di decidere la localizzazione di nuovi impianti. I secondi  riguardano invece: la  riforma costituzionale del Titolo V della Costituzione e  due proposte in merito alla legge elettorale Italicum, in cui i Cinque Stelle chiederanno le abrogazioni dei capolista bloccati e del premio di maggioranza. In merito giunge l’invito di Federico Giovale Alet ai cittadini: “Se volete fermare  queste scelte scellerate del Governo Renzi, non vi resta che passare dal nostro banchetto domani mattina per firmare e fare due chiacchiere insieme.”