Il prefetto Saccone incontra i sindaci della Bassa Valle: “più controlli sul territorio”

Il Prefetto di Torino Renato SacconeIl Prefetto di Torino Renato Saccone

BUSSOLENO – Ieri pomeriggio a Villa Ferro – sede dell?unione Montana – i Sindaci dei 23 Comuni della Bassa Val Susa hanno incontrato il Prefetto di Torino Renato Saccone. Un momento di confronto e l’occasione per richiedere un maggior impiego di uomini e mezzi delle forze dell’ordine sul territorio, alla luce dei numerosi furti che negli ultimi tempi hanno colpito diversi paesi della valle, in particolare Almese, Condove, Villar Dora e i dintorni di Avigliana.

Dal Prefetto di Torino e dall’Arma dei Carabinieri una risposta immediata e l’impegno ad intensificare i controlli sul territorio e i servizi di pattugliamento, nell’ottica di prevenzione dei furti. Durante l’incontro i Sindaci della Bassa Valle presenti all’incontro di Villa Ferro hanno riportato la preoccupazione che i furti e gli atti vandalici sul territorio siano aumentati di numero nell’anno appena terminato.

Ovviamente l’ultima ondata di furti e la concentrazione dei reati in brevi periodi può generare questa sensazione, ma le statistiche e gli studi presentati dal Prefetto e dall’Arma dei Carabinieri definiscono invece una situazione di furti, rapine e reati in calo in tutta la Provincia di Torino e in Valle di Susa.
Durante il pomeriggio si è anche ragionato sull’attivazione, nelle scuole della Valle, di momenti formativi che permettano agli studenti di riconoscere (ed evitare) gli ordigni inesplosi.