Il primo Raduno delle Fanfare della Valle…che banda!!! A Susa prima in città poi insieme in Arena Romana

susa bande

SUSA – L’ultimo brano è stato l’Inno d’Italia, prima molti altri suonati tutto il pomeriggio per le vie della città. Al centro dell’arena romana le Bande e Fanfare di tutta la valle. Sul palco i gonfaloni e i primi cittadini di molti comuni valsusini. I primi raduni musicali risalgono alla fine dell’Ottocento, poi man mano e in diversi situazioni politiche e organizzative ne furono organizzati altri. Al centro degli incontri sempre la musica, l’organizzazione muiscale e la voglia di esprimere in note la propria appartenenza cittadina. I musici sono passati nelle vie già imbandierate per la prossima settimana, quando a Susa arriveranno le Fanfare militari per il Raduno degli Alpini. E’ l’Unione dei Comuni della Valle di susa che ha organizzato l’evneto perchè: “Le nostre Bande non fanno solo musica di alto livello, ma aggregano le persone, favoriscono l’approccio dei giovani alla musica, li fanno stare insieme e li fanno divertire offrendo una valida attività per il tempo libero. Molte formazioni in passato e oggi offrono un repertorio che non è più solo bandistico classico, ma si esibiscono con brani che spaziano dall’operistico al jazz e alla musica leggera. Rappresentano quindi un patrimonio che si deve far conoscere e valorizzare“. Ecco dunque oggi il raduno bandistico della Valle definito “Note Valsusine”.