Il Soccorso Alpino soccorre un uomo all’Alpe Colombino di Giaveno

elicottero

GIAVENO – Alle 12 di oggi, una squadra della stazione Soccorso Alpino Valsangone è intervenuta in supporto all’eliambulanza presso l’Alpe Colombino nel comune di Giaveno. Un uomo di trentaquattro anni scendendo con lo slittino in un prato ghiacciato, ha urtato un palo di recinzione provocandosi una frattura esposta ad una gamba. L’equipe medica ha stabilizzato il paziente sul posto e gli uomini del Soccorso Alpino lo hanno trasportato con barella spinale fino all’elicottero atterrato poco distante. L’uomo è stato ricoverato al CTO di Torino. A bordo dell’elicottero era presente uno dei cinque tecnici di elisoccorso della stazione Valsangone. Il Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese esorta tutti gli escursionisti, scialpinisti e anche i frequentatori occasionali della montagna a porre molta attenzione alla movimentazione in ambienti ripidi. Le temperature molto rigide di questo periodo e le conseguenti formazioni di ghiaccio creano potenziali pericoli anche in luoghi solitamente ritenuti non ostili.