Il twirling sanganese miete ancora successi

Noemi Auria e Ilaria CeruttiNoemi Auria e Ilaria Cerutti

CANTALUPA, SANGANO – Si è disputata domenica 6 dicembre, presso il Palazzetto dello Sport di Cantalupa la fase finale del Campionato italiano delle specialità tecniche, che ha visto la partecipazione di circa 200 atleti che hanno gareggiato nelle specialità solo, 2 e 3 bastoni, artistic twirl e artistic pair. La partecipazione all’evento dello Sports’ Club Sangano ha risentito della squalifica impartita, a tutte le atlete nella prima giornata del campionato piemontese, a causa di un mancato adempimento burocratico, da parte della società sportiva, che non è avvenuto nei tempi previsti dal regolamento federale. Numerose atlete, pur avendo disputato un eccellente campionato piemontese non hanno potuto gareggiare perché la squalifica ha impedito preziosi piazzamenti nel campionato regionale che avrebbero dato loro il diritto di gareggiare nella finale italiana. Nonostante questo handicap non sono mancati i titoli tricolori: sono campionesse d’Italia Ilaria Cerutti e Noemi Auria nell’artistic pair livello A e Laura Riccardi nella categoria solo senior B. Argento per Elena Ballatore (solo senior B), bronzo per Stella Pallanza (solo cadetti B) ed Elena Botto (2 bastoni senior A). Completano i risultati il quarto posto del duo Gaia Maritano ed Alessandra Pintus (artistic pair livello B) e i settimi posti di Letizia Ferraris (solo junior B) e Alisea Catalani (due bastoni junior A). Sabato 5 dicembre, sempre a Cantalupa, si sono svolte le selezioni per la partecipazione delle atlete italiane all’European Cup, manifestazione internazionale riservata alle società sportive di tutta Europa che si svolgerà in Francia nel 2016. Gareggeranno in questa kermesse sportiva le atlete sanganesi Elena Bitto, Elisa Mocci, Patrizia Botte, Elena Botto e Alisea Catalani, nelle rispettive categorie. Ma non è tutto: altre atlete potrebbero fare loro compagnia: il quadro completo delle convocazioni si avrà solo dopo i verdetti dei campionati regionali ed italiano di free-style, la specialità più acrobatica e spettacolare del twirling.