Il viaggio fino a scuola? L’organizza il Ferrari per i suoi studenti In servizio una navetta da Meana per i ragazzi dell'alta valle

(foto Trenitalia)(foto Trenitalia)

SUSA – Prima che suoni la campanella della scuola c’è quella in stazione. La realtà degli studenti che dall’alta valle scendono in media per frequentare la scuola è forse poco conosciuta. A partire dall’inizio del prossimo anno scolastico e, in via sperimentale, già al termine di questo, l’Istituto Enzo Ferrari di Susa istituirà un servizio navetta bus dalla stazione ferroviaria di Meana alla scuola, andata e ritorno, tutti i giorni per favorire gli oltre trenta ragazzi che abitano in alta valle. “Con questo servizio i nostri ragazzi non dovranno più alzarsi alle 5 e partire con il treno delle 6, ma un’ora dopo, arrivando a Meana alle ore 7.52 – dice la dirigente Anna Giaccone – la navetta li porterà a scuola in pochi minuti”. I ragazzi faranno comodamente il viaggio sul treno delle 7 , evitando pullman di linea e strade affollate che poi con la neve causano ritardi. “Verrà data massima pubblicità all’iniziativa di cui devo ringraziare vivamente alcuni genitori dei nostri alunni i quali mi hanno aiutato a far si che questa idea si potesse concretizzare” conclude la Giaccone.